Crea sito

 

 

Giuseppe   La  Delfa

 

 

     
 

CURRICULUM:

 
     
 
La vena poetica di Giuseppe La Delfa viene ribaltata all'età di 22 anni, quando, a causa di un amore non dichiarato, scrive la sua prima poesia d'amore in lingua italiana. Da quel momento l'ispirazione lo accompagnerà per sempre.

Nel 1975 a Catania conosce il dott. D'Agata presidente del "Centro Studi Archivio Storico" e pubblica insieme con altri poeti un'antologia delle più belle poesie del secondo '900 e un altro volume: "Il ventennale della società storica catanese".

ha pubblicato diverse opere: Poesie siciliane (1983), Poesie inedite (in lingua italiana, 1985), Rime siciliane (1987); Proverbi siciliani tradotti in quattro lingue (1984), Proverbi siciliani tradotti in tre lingue (1986); Teatro siciliano, trittico dialettale (1994), Soprannomi siciliani (1995), Peddi di villutu (2000, poesie in lingua siciliana) e Tipi siciliani con prefazione del prof. Santi Correnti (2004), ecc.

 

 Premi, onorificenze e significativi riconoscimenti:

 

Giuseppe La Delfa negli anni '80 partecipa a numerosi concorsi letterari e consegue, nel 1984 il Primo Premio per la poesia in lingua città di Venaria Reale (Torino); Secondo Premio al concorso "Città di Siracusa"1984; 2° premio letterario "Artemide" (1990 Siracusa); 2° posto ai "Circoli riuniti di Siracusa" e menzione d'Onore  alla 1° Edizione del Premio letterario "Sicilia 88" con premiazione del grande poeta Ignazio Buttitta; 3° Posto al premio Nazionale "Mistic Rose" nel gennaio 2007 con una poesia dedicata alla grande poetessa milanese ALDA MERINI.
Premio speciale per il giornalismo siracusano "Carlo Capodieci"  conferito nel 2005.
Premio per la cultura San. Tommaso D'Acquino nel 2004 conferito a palazzo del governo "Vermexio" a Siracusa.
Da trentacinque anni collabora con numerose testate gionalistiche siracusani e catanesi.
E' direttore responsabile del bimestrale di cultura "Catania Nostra" edito a Catania e provincia, divulgato in tutta la Sicilia e di "Informa7".
Autore di testi teatrali,  regista, attore di teatro, comparsa cinematografica nel film "Malena" di Giuseppe Tornatore.
Insegnante volontario di scuola di teatro nelle scuole medie, elementari e di cultura popolare nelle "UNITRE".
Presentatore di spettacoli poetico-musicali e infine dicitore di poesie.
Collaboratore di diverse riviste culturali .
Componente di giurie di premi letterari a Siracusa.
Cavaliere dell'Ordine Equestre di Santo Sepolcro di Gerusalemme  
Volontario del Corpo Italiano di Soccorso Ordine di Malta
Volontario della Protezione Civile sez Pref. di Siracusa
ex Giudice Popolare Corte di Appello e di Assise
Presidente di seggio elettorale dal 1981.
Responsabile Nazionale del comitato Pro-Alda Merini per ottenere la candidatura al Nobel per la letteratura tramite petizione popolare.
Responsabile comitato Pro Alda Merini per ottenere una laurea Honoris Causa.
Promotore di petizioni popolari a favore di persone meritevoli e cittadini illustri dimenticati.

 

 

 

 

 

 

     

BIOGRAFIA

CURRICULUM

PoEsie

RECENSIONI

LinK